IL CORPO SENSIBILE: UN APPROCCIO ALLA SENSORIALITA'

Iscrizioni entro il 16-05-13

IL CORPO SENSIBILE: UN APPROCCIO ALLA SENSORIALITA'

OBIETTIVI
Il seminario si colloca nell’ambito delle iniziative che I.F.R.A. propone per favorire l’approfondimento di temi specifici nell'ambito del corporeo e delle sue applicazioni sia in contesti educativi che terapeutici.

METODOLOGIA

La metodologia utilizzata è teorica ed esperienziale.
Il seminario si sviluppa attraverso momenti teorici, di concettualizzazione, e attività laboratoriali in cui vengono proposte tecniche corporee, grafiche, plastiche, sceniche, la costruzione di mappe, di maschere secondo le metodologie elaborate presso l'Istituto de La Maschera di Buenos Aires. Le tecniche corporee sensopercettive sono dispositivi necessari per appropriarsi del corpo con maggiore sensibilità.
NOTE ORGANIZZATIVE
Il seminario si tiene a Bologna presso la sede dell'Istituto, in Via U.Bassi n.15, il giorno 18 Maggio 2013 dalle ore 14 alle ore 19 e il giorno 19 Maggio 2013 dalle ore 10,00 alle 17,00.
Il seminario è rivolto agli interessati delle aree della salute, dell'arte e dell'educazione; in particolare a psicomotricisti, psichiatri, psicologi, pediatri, pedagogisti, insegnanti di asilo nido, scuola materna ed elementare.
Le domande di iscrizione devono pervenire alla segreteria dell'Istituto entro e non oltre il giorno 16 Maggio 2013.
La quota di iscrizione è di 121 E. (100 E.+ I.V.A. 21%).

IL NUMERO DEI PARTECIPANTI È LIMITATO.
A tutti i partecipanti verrà rilasciata un'attestazione di partecipazione.

DOCENTE
Prof.ssa Elina Matoso, laureata e docente di Lettere alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Nazionale di Buenos Aires (UBA) in Argentina. Dirige insieme al Prof. Mario J. Buchbinder l'Istituto de La Maschera. Docente incaricata dell'Insegnamento di “Teoria generale del movimento” nel Corso di Arti nella Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Buenos Aires e Direttrice del Corso di Laurea in Corporità e Psicodramma in convenzione con l'Università Aperta Interamericana (UAI).
Direttrice di Progetto di Ricerca come Ricercatrice Formata dell'Istituto di Scienze Antropologiche dell'Università Nazionale di Buenos Aires (UBA), Consulente del gruppo di Ricerca in Tecniche della Corporeità per la Scena nel Corso di Laurea di Teatro, Facoltà di Arte, consulente della rivista "Kinè". Svolge la sua attività in Argentina e in altri paesi. Dal 2005 svolge Seminari presso l'Istituto IFRA di Bologna.
Autrice di numerose pubblicazioni su libri e riviste, e dei libri:
"La maschera delle Maschere", Ed.Eudeba, 1980, coautore M. Buchbinder,
"Il corpo territorio scenico", Ed.Paidos,
"Il corpo territorio dell'immagine", Ed. Letra Viva,
“Il corpo incerto”, Ed.Università di Buenos Aires e Letra Viva, 2006 (curatrice e coautrice),
"Mappe corporee", Ed.Letra Viva, 2011, coautore M.Buchbinder

Per informazioni ed iscrizioni la segreteria dell'Istituto è aperta al pubblico il mercoledì e il venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00, in Via Ugo Bassi n.15 a Bologna, tel. e fax 051.232413.